Speciali

Produttori

Feed RSS

Nessun RSS feed aggiunto

Marchi Ci sono 53 marchi

per pagina
Mostrando 1 - 9 di 53 articoli
  • Champagne Alfred Gratien

    Uno champagne "artigianale" che rappresenta la qualità e l'unicità.

  • Champagne Billecart-Salmon

    Nel cuore della Champagne a Mareuil-sur-Ay, si trova questa casa di champagne a conduzione familiare e indipendente da quasi 200 anni, creata nel 1818 da Nicolas François Billecart Salmon e Elisabeth.

  • Champagne Bollinger

    La Maison di Champagne Bollinger crea dal 1829 champagne di prestigio con carattere, che si distinguono per la loro eleganza e complessità. Questi vini eccellenti sono il risultato di una rigorosa attenzione ai dettagli, Bollinger non accetta niente di meno che l'eccellenza. Ogni dettaglio rappresenta una ricerca di una forma di perfezione.

  • Champagne Bruno Paillard

    Bruno Paillard è nato a Reims nel 1953. I suoi antenati sono broker e coltivatori Bouzy e Verzenay - due grandi vini di Champagne dal 1704. Egli stesso iniziato come un mediatore nel 1975, interessati a questo lavoro che lo porta un perfetto conoscenza della Champagne. Tuttavia, esso si allontana dopo 6 anni, spinti dal desiderio di sviluppare se stesso un diverso altri champagne, molto puro, molto eleganti, una sorta di Santo Graal che crede accessibili. E 'gennaio 1981 Bruno Paillard 27 anni. Armato solo della sua volontà, senza viti, senza denaro, ha venduto la sua vecchia Jaguar diventare "da collezione" per fornire la sua società con un capitale iniziale di 15 000 euro, e in una cantina in affitto e con uve acquistate da produttori accuratamente selezionati nasce Champagne Bruno Paillard.

  • Champagne Charles Heidsieck

    Mentre i secoli passano, l'influenza di fascino Charles 'continua. Le sue ambizioni hanno guidato i suoi discendenti. Le sue scelte hanno definito l'identità della Casa, rendendolo unico e immediatamente riconoscibile tra la concorrenza.

  • Champagne Collard-Picard

    Lo Champagne Collard-Picard è nato nel 1996 dal savoir-faire di Olivier COLLARD e Caroline PICARD. Situata al n. 15 di Avenue de Champagne a Épernay, la Maison Collard-Picard è spinta da un’assoluta esigenza di qualità.

  • Champagne De Venoge

    La Maison De Venoge è stata fondata, nel 1837, a Mareuil-sur-Aÿ, uno dei terreni più rinomati di tutta la regione Champagne.
    Molto rapidamente, la Maison orienta il proprio sviluppo verso i mercati internazionali, organizzando spedizioni dei suoi champagne in tutta Europa.

  • Champagne Delamotte

    Si trova a Le Mesnil-sur-Oger, Grand Cru della Côte des Blancs. Casa Delamotte ha più di 250 anni. E 'stata fondata nel 1760, il quinto in ordine di anzianità in Champagne, da François Delamotte, proprietario di vigneti.  

  • Champagne Deutz

    Deutz, precedentemente noto come Deutz Geldermann, è un produttore di Champagne con sede nella regione di Champagne Aÿ. La casa è stata fondata nel 1838 e gestita da generazioni di famiglie Deutz e Geldermann. Deutz produce sia vendemmia e non epoca partita così come un vino di prestigio conosciuto come Amour de Deutz.

  • Champagne Dom Perignon

    Già alla fine del diciassettesimo secolo creare il “miglior vino del mondo” era l’obiettivo dichiarato di Pierre Pérignon, motivato da una costante tensione verso il lusso della perfezione enologica. Tre secoli dopo, la medesima ricerca di perfezione continua attraverso il vino che porta il suo nome, guidando lo Chef de Cave nella produzione delle annate rare che egli seleziona – nel processo creativo che perpetua lo stile di Dom Pérignon – garantendo al contempo l’espressione fedele di una particolare annata.

  • Champagne Doyard Mahe

    La maison è stata creata nel 1927 da Maurice Doyard, co-fondatore del CIVC nel 1941. Si trova nel cuore della "Côte des Blancs", e la famiglia ha trasmesso il know-how da 4 generazioni.

  • Champagne Dumangin

    Jacky Dumangin ha recuperato la tradizione di famiglia circa 35 anni fa. Da allora ha creato un proprio marchio “Champagne J. Dumangin Fils”. I suoi champagne hanno ricevuto molti premi internazionali per la qualità della produzione.

  • Champagne Duval Leroy

    Champagne DUVAL-LEROY è stata fondata nel 1859, quando due famiglie Champagne si sono riuniti per condividere i loro interessi. Dalla sua creazione, Champagne DUVAL-LEROY è stato localizzato in Vertus, nel cuore di "La Cote des Blancs".

  • Champagne Egly Ouriet

    La casa di champagne EGLY-Ouriet è a conduzione familiare ed esiste da quattro generazioni. Piccola nella produzione (circa 100.000 bottiglie l'anno) ma grande per l'eccezionale qualità dei suoi champagne. 

  • Champagne Eric Rodez

    La famiglia Rodez coltiva la vite ad Ambonnay da 3 secoli, ma è nel 1982 che Eric Rodez, dopo avere lavorato anche presso Krug, prende le redini del domaine famigliare, che comprende 6 ettari di vigneti, distribuiti in 36 parcelle, con un età media di 30 anni e picchi di 70 anni per le viti più vecchie.

  • Champagne Forget-Brimont

    La maison Forget-Brimont possiede ora 18 ettari situati prevalentemente sui terreni comuni della Montagna di Reims.

  • Champagne Gosset

    Una tradizione che parte dal lontano 1584. Oggi i vini sono presentati in bottiglia antico, replica esatta di quello utilizzato a partire dal XVIII secolo da Champagne Gosset. La fermentazione malolattica viene accuratamente evitato per preservare l'acido malico, che ripristina la naturale aroma fruttato dei vini.

  • Champagne Guy Charlemagne

    "Il nostro motto "La qualità è la mia verità" è una preoccupazione di tutti i giorni. Circondato da uno staff qualificato, lavoriamo tutti per lo stesso scopo per lo sviluppo delle nostre annate. Sempre in azienda di famiglia dove la tradizione si perpetua, vogliamo condividere i valori della nostra prestigiosa terroir sottolineando la qualità, autenticità e sogno."

  • Champagne Guy Lamoureux

    La Maison Guy Lamoureux è nella Côte des Bar, nel cuore del villaggio di Riceys, la più grande e unica città vinicola della regione di Champagne ad avere 3 AOC: Champagne, Rosé des Riceys e Coteaux Champenois.

  • Champagne Jacques Selosse

    Situato a 150 km a est di Parigi, nella regione del vino di Champagne, che copre poco più di 33.000 ettari e 320 milioni di bottiglie ogni anno, è una delle regioni vinicole più esotiche e prestigiosi del mondo.

  • Champagne Jacquesson

    Vigneti Jacquesson si trovano nei villaggi Grand Cru di Ay, Avize e Oiry e nei villaggi Premier Cru di Dizy, Hautvillers e Mareuil-sur-Ay, con circa il 15% dei frutti provenienti da produttori in questi villaggi, così come il Grand villaggio Cru di Chouilly e le Cumières villaggio Premier Cru.

  • Champagne Jean Michel

    Fin dal 1847, la passione della vigna si trasmette di generazione in generazione nella Famiglia MICHEL.

    Nel cuore del vigneto della regione Champagne, a qualche chilometro da Epernay, nel comune di Moussy, sono piantate 12 ettari di vigne di Pinot Meunier, Chardonnay e Pinot Noir

  • Champagne Jerome Prevost

    Da quindici anni, una nuova generazione di giovani viticoltori di talento è apparso in Champagne. Jérôme Prévost è senza dubbio uno dei nuovi grandi produttori di champagne. I suoi champagne Closerie mostrano una vera personalità. Essi sono una delizia per gli amanti del vino vero champagne.

  • Champagne Krug

    La Maison Krug illustra la straordinaria avventura di un visionario, Joseph Krug, un uomo dotato di una filosofia senza compromessi, convinto che l’essenza della Champagne è il piacere stesso; egli voleva offrire ai propri clienti uno Champagne di rara ricchezza e raffinatezza ricreabile ogni anno, indipendentemente dalle variazioni climatiche. Joseph Krug fonda così la prima ed unica Maison di Champagne capace di distinguersi per l’assenza di gerarchia tra le sue Cuvée, tutte di pari qualità e distinzione e tutte realizzate con la stessa attenzione.

  • Champagne Lanson

    Champagne Pinot Nero e Chardonnay in tipico stile Champagne. Vinificazione senza fermentazione malolattica, polarizzazione storica ed esclusiva per grandi Champagne, garanzia di freschezza e di fruttato.

  • Champagne Laurent-Perrier

    Bernard de Nonancourt ha creato lo stile Laurent Perrier. Ha creato una gamma unica di vini, ognuno con la sua storia e il suo stile. Laurent-Perrier è riconosciuta per il suo gusto e la consistenza di qualità, anno dopo anno.

  • Champagne Louis Roederer

    Le cuvée della Maison Louis Roederer nascono dal paziente confronto con gli elementi, da un incontro di talenti, da una scienza degli equilibri, da un'uva resistente e generosa, che affonda le sue radici nella terra della Champagne, che dà nascita a un vino dall'anima solare, dall'eleganza cristallina.

  • Champagne Michel Fallon

    Un piccolo produttore e un solo champagne, l’Ozanne, un blanc de blancs Grand Cru non millesimato proposto per la prima volta nel 2008. Lo champagne non sfugge alla “regola” e ripercorre il migliore stile selossiano (compresa la fermentazione in fût de chêne) con una tale profondità che per alcuni questo blanc de blancs ricorda quello che erano i vini di Anselme all’inizio, quando le prime espressioni di Selosse avevano fatto impazzire gli appassionati per via di uno stile fortemente innovativo. Ah, una curiosità: il nome Ozanne si rifà a quello storico di “Avize la bella”, mantenuto fino all’anno 796.

  • Champagne Moet & Chandon

    Moët & Chandon è dal 1743 lo champagne del glamour e del successo. La Maison Moët & Chandon ha una lunga tradizione fatta di conquiste, primati e innovazioni pionieristiche leggendarie, che l’hanno resa il più autentico sinonimo del miglior champagne al mondo. Il suo nome rappresenta storia, gusto e piacere contemporaneo in un inimitabile equilibrio. Moët & Chandon celebra i momenti più importanti e significativi da quasi 270 anni.

  • Champagne Mumm

    Il vigneto della Maison G.H.MUMM si estende su quasi 218 ettari, classificati al 98% nella scala storica dei cru. Da quasi due secoli, una storia basata sulla tradizione, sul savoir-faire e sull'eccellenza. Per una perfetta celebrazione, la nobile arte della produzione dello champagne è fatta di una miriade di gesti.

  • Champagne Perrier Jouet

    Dal 1811 la Maison Perrier-Jouët realizza dei vini dallo stile unico, floreale, intenso, ricercato. Due secoli di tradizione nel segreto delle cantine della Maison, un prezioso savoir-faire artigianale trasmesso di generazione in generazione. Una Maison d'artigianato.

  • Champagne Philipponnat

    I 17 ettari di vigneto di proprietà della Maison sono situati nei Premiers e Grands Crus, nel cuore della Champagne ad Ay, Mareuil-sur-Ay e Avenay. Terreni ultracentenari, pregiati e fragili, che Philipponnat preserva lavorando la terra naturalmente, sarchiando a mano e arando con cavalli da tiro. La Maison si impegna a rinnovare le sue tradizioni puntanto sempre al meglio: Philipponnat tiene a preservare l’esistente, cogliendo le sfide per migliorare continuamente la qualità dei vini.

  • Champagne Piper-Heidsieck

    Piper-Heidsieck è una delle più grandi case produttrici di champagne del mondo con sede a Reims, nella regione della Champagne-Ardenne.

  • Champagne Pol Roger

    Champagne Pol Roger (fondato 1849) è un notevole produttore di champagne. Il marchio è ancora di proprietà e gestito dai discendenti di Pol Roger. Sulla base intorno alla città di Épernay nella regione dello Champagne, la casa produce annualmente circa 110.000 casi di Champagne.

  • Champagne Ruinart

    La Maison Ruinart nasce nel 1729, nel cuore del XVIII secolo, in un momento in cui emerge in Francia una nuova arte del vivere.

  • Champagne Salon

    Un grande vino, solo ... con le bollicine. Salon è uno champagne unico. Tutto in questo vino è eccezionale: un uomo, Aimé Salon, un territorio, la Côte des Blancs, un solo pensiero, Le Mesnil-sur-Oger, un unico vitigno, chardonnay, un solo anno senza alcun assemblaggio.

  • Champagne Taittinger

    Taittinger Champagne è situato a Reims e la Maison possiede più di 260 ettari di vigneti, 170 lavorati ad aratro, senza diserbanti. 

  • Champagne Thienot

    Fondata nel 1985 da Alain Thienot questa piccola maison produce circa 600.000 bottiglie all'anno con un'attenzione speciale alla qualità.

  • Champagne Ulysse Collin

    Dopo uno stage presso Selosse nel 2002, Olivier Collin riprende nel 2003, da un négociant, alcune vigne precedentemente coltivate dalla famiglia Collin, ma il gelo del 2003 non ha permesso di conservare questa piccola raccolta.

  • Champagne Veuve Clicquot

    Uno Champagne da leggenda. Tutta la storia di Veuve Clicquot è caratterizzata da vini mitici, prodotti unici in grado di rispettare la richiesta di qualità che è sempre stata la forza che ha guidato Madame Clicquot nel corso degli anni. Fedele a questo patrimonio, la Casa è orgogliosa del suo motto: “Una sola qualità, la migliore” e conduce oggi come allora questa ricerca della qualità, assicurando così la continuità dello stile Veuve Clicquot: la forza e la complessità.

  • Cremant Parigot

    I vini in Borgogna sono fatti da tre varietà di uva, Pinot Noir, Chardonnay e Aligoté. Crémant è l'unica denominazione in Borgogna che permette di abbinare queste diverse varietà di uva; È il risultato complesso di numerose operazioni eseguite su un calendario ben calcolato.

  • Cremant Vitteaut-Alberti

    Dal 1951 questa famiglia crea Crémants de Bourgogne con lo stesso rispetto per la tradizione: Una qualità costante che fa la reputazione del Crémants Vitteaut-Alberti.

  • Spumanti Abate Nero

    Nel nome evoca la figura dell’abate francese ritenuto il “papà” dello Champagne ma nella sostanza è uno spumante classico marcatamente trentino.

  • Spumanti Andrea Arici Franciacorta

    Alla fine degli anni novanta, un poco più che ventenne Andrea Arici coadiuvato dalla sua famiglia, decide di recuperare alcuni vecchi vigneti terrazzati, abbandonati da anni. Siamo a Gussago, estremo est del territorio franciacortino.

  • Spumanti Barboglio de Gaioncelli

    Fra le cantine in Franciacorta, la cantina Barboglio De Gaioncelli rappresenta una realtà di assoluto interesse e per qualità e per filosofia.

  • Spumanti Bellavista

    Bellavista è pura avanguardia, è uno stile anticonformista e intraprendente che oggi, come allora, ricerca l’essenza del proprio carattere nelle radici più profonde di una terra straordinaria con caratteristiche geologiche e climatiche uniche.

  • Spumanti Biondelli Franciacorta

    La proprietà della famiglia Biondelli, detta Breda, fu acquisita nel periodo immediatamente successivo alla fine del secondo conflitto mondiale dal nonno di Joska, Giuseppe Biondelli, futuro ambasciatore d'Italia e allora console generale a Innsbruck in Austria.

  • Spumanti Ca del Bosco

    L'incontro fra il giovanissimo Maurizio Zanella e la dolcezza della Franciacorta, quando la madre si trasferisce ad Erbusco e impianta il primo vigneto, è il primo contatto di quello che sarebbe stato l'amore di una vita. Ma è dopo un viaggio in Champagne, la cui meta sono le famose maisons dove nasce quel vino che da sempre affascina ed accende la fantasia, che Maurizio ritorna con l'idea irremovibile di realizzare qualcosa di simile. Quella che era una casa immersa in un bosco di castagni, si è trasformata in una delle più moderne e avanzate cantine d'Italia. Da allora un unico principio definisce l'essenza di Ca' del Bosco: la ricerca dell'eccellenza.

  • Spumanti Ferrari

    Il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari, e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi.

  • Spumanti La Montina

    L’azienda vitivinicola La Montina nasce in Franciacorta il 28 aprile 1987 per volere di tre dei sette fratelli Bozza: Vittorio, Gian Carlo e Alberto.

  • Spumanti Majolini

    La Cantina Majolini sorge nel comune di Ome, nel cuore della Franciacorta. Ome, splendido borgo antico, si distingue per la sua particolare geologia. Questa zona è infatti costituita da stratificazioni di medolo, calcare bianco purissimo, in grado di donare mineralità e struttura ai Franciacorta qui prodotti. Il borgo è inoltre ubicato in un'insenatura protetta ai piedi del monte Brione (800 metri) e, circondato da verdi colline, gode di un microclima unico all'interno della Franciacorta. I vigneti Majolini traggono il resto dal particolare terroir e offrono al proprio vino la riconosciuta eccellenza.

  • Spumanti Monte Rossa

    Cantina storica della Franciacorta dove la tradizione contadina si è fusa armonicamente con la tecnologia e dove la cura artigianale e la ricerca appassionata dell'eccellenza sono gestite con impegno e mentalità imprenditoriale, senza compromessi.

  • Spumanti Vivallis

    Le radici risalgono infatti al 1908 grazie alla lungimiranza del suo fondatore don Giovanni Battista Panizza.

Mostrando 1 - 9 di 53 articoli